CORONA

Tutto quello che dovete sapere sulla stagione 2020/2021!

schuh
Rinviato al 2021 l’avvio della stagione UBS Kids Cup Team 
La pandemia di coronavirus continua a infierire sulla nostra società e sullo sport. Mercoledì il Consiglio federale ha varato ulteriori provvedimenti per frenare la diffusione del virus (COVID-19) in Svizzera, vietando con effetto immediato le manifestazioni con più di 50 persone. Il divieto si applica fino a nuovo ordine. I provvedimenti adottati, nonché la responsabilità di Weltklasse Zürich e Swiss Athletics in qualità di organizzatori dell’UBS Kids Cup Team, hanno ancora una volta pesanti conseguenze per gli sport di competizione. In stretta consultazione con UBS si è deciso pertanto di rinviare all’inizio del 2021 l’avvio della stagione dell’UBS Kids Cup Team, il popolare progetto di sport invernali per giovani talenti. Il motivo principale è che tutti gli organizzatori di competizioni nell'ambito dell’UBS Kids Cup Team hanno bisogno di un tempo di preparazione ragionevole per l’esecuzione degli eventi. Ciò significa che quest'anno, purtroppo, non si possono tenere competizioni nell'ambito della rinomata serie di gare invernali. La salute di tutti riveste una priorità assoluta.

Nei prossimi giorni, di concerto con gli organizzatori coinvolti nelle eliminazioni locali, si concorderanno date per il rinvio a gennaio, febbraio o marzo. La primavera e l'estate hanno già dimostrato che Weltklasse Zürich e Swiss Athletics si impegnano a trovare soluzioni e, ove possibile, a offrire programmi adattati che consentano ai giovani atleti di praticare sport e di competere in questo periodo difficile. A oggi, prevediamo che nell’anno nuovo sarà possibile avviare la stagione di UBS Kids Cup con lo svolgimento delle selezioni locali.

L’UBS Kids Cup Team effettua un monitoraggio e una rivalutazione costante della situazione del coronavirus. 

Ringraziamo tutte le parti coinvolte e tutti i genitori, i formatori e i bambini per la comprensione.


Si svolgeranno le selezioni locali e la finale svizzera. Il livello delle finali regionali non è previsto per questa stagione. La squadra vincitrice per ogni categoria di ogni selezione locale si qualificherà direttamente per la finale svizzera del 20/21 marzo 2020 a Zurigo.
Il numero varia da manifestazione a manifestazione. Le manifestazioni sono concepite in modo da rispettare il piano di protezione in base alle caratteristiche del posto e alle ordinanze cantonali e comunali. In generale il numero delle squadre che potranno partecipare sarà inferiore rispetto al passato.
No. Gli organizzatori sono tuttavia tenuti, in caso di overbooking, a procedere a una corretta assegnazione dei posti in accordo con Weltklasse Zürich, in modo da permettere la partecipazione del maggior numero possibile di associazioni.
A fronte della situazione legata al COVID-19, il regolamento è stato aggiornato in modo che anche le squadre con meno di 5 (U14/16) o 6 (U10/12) membri possano essere competitive. Per ogni squadra è prevista la cancellazione di un risultato.
Le squadre possono partecipare alla selezione che preferiscono. La squadra vincitrice per ogni categoria di ogni selezione locale si qualificherà direttamente per la finale svizzera.
Dipende dalle disposizioni relative all’accesso degli spettatori della selezione locale specifica. È indicato nella pagina di ogni manifestazione. Ciascun partecipante non può tuttavia portare più di un accompagnatore alla manifestazione. Stabilite tra voi come procedere nell’eventualità che un membro di una squadra desideri portare più di un accompagnatore. In tal caso un altro accompagnatore dovrà rinunciare a essere presente. Per eventuali dubbi rivolgetevi direttamente all’organizzatore.
No. Purtroppo a fronte delle variazioni della situazione epidemiologica a livello locale, regionale e nazionale è possibile che si verifichino degli annullamenti con poco preavviso. In questi casi non ci saranno eventi sostitutivi. La manifestazione non viene rinviata. Potete tuttavia partecipare a una qualsiasi altra selezione locale a condizione che ci siano ancora posti liberi.
No. Nella stagione 2020/2021 si svolgeranno solo le selezioni locali e la finale svizzera. La squadra vincitrice per ogni categoria di ogni selezione locale si qualificherà direttamente per la finale svizzera.
Sì. La finale svizzera di questa stagione si svolgerà a Zurigo e durerà addirittura due giorni: il 20 e il 21 marzo 2021.
Sostanzialmente sì. Tuttavia i team che non si sono qualificati hanno la precedenza. Se in seguito alla chiusura delle iscrizioni ci sono ancora posti liberi, possono partecipare, fuori concorso, anche i team già qualificati.
Sì. Tutti i membri delle squadre che in una stagione «normale» si sarebbero qualificati per la finale regionale, riceveranno la bellissima maglia UBS Kids Cup Team della PUMA. Si tratta delle prime tre classificate di ogni categoria.
È possibile usare gli spogliatoi solo in caso di emergenza (ad es. per un cambio di indumenti durante una gara). Tutti i partecipanti, gli aiutanti e gli assistenti delle squadre devono presentarsi già cambiati. Non sarà consentito fare la doccia.
Dipende dal piano di protezione dell’organizzatore specifico.
Le regole sono:
  • obbligo di mascherina fino all'annata 2008 (non durante la gara)
  • se possibile rispettare il distanziamento sociale all'interno delle squadre
  • tracciamento dei contatti: tutti i presenti devono essere registrati (nome, cognome, numero di telefono o e-mail)
  • lavarsi regolarmente le mani o disinfettarle
Sì. Tutti i partecipanti, gli assistenti delle squadre e gli spettatori devono portarsi una mascherina.
No. È previsto l’obbligo di mascherina (generale) fino all’annata 2008, a eccezione di chi sta gareggiando. Fanno eccezione le persone in grado di dimostrare di non poter indossare la mascherina per motivi specifici, in particolare per motivi medici.
Verranno conservati per 14 giorni e poi eliminati. I dati non potranno essere utilizzati per finalità diverse dal tracciamento dei contatti eseguito dalle autorità cantonali.
Il piano viene pubblicato entro 3 settimane al massimo sul sito dell’organizzatore e/o nella sezione dedicata del sito UBS Kids Cup Team.
No. Chi presenta dei sintomi (tosse, mal di gola, mal di testa) deve rimanere a casa e non può presentarsi alla gara. Il regolamento è stato modificato per questa stagione in modo tale che le squadre continuino a poter partecipare anche se costrette a rinunciare a un membro (un risultato da scartare per ogni squadra).