La stagione 2021 di UBS Kids Cup comincerà, come da tradizione, il 15 marzo e si concluderà il 15 ottobre. In quest’arco di tempo le competizioni si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni delle autorità e del piano di protezione UBS Kids Cup. È possibile scaricare dal nostro sito i vari protocolli del piano di protezione e gli organizzatori possono applicarli direttamente.

Nel rispetto del regolamento ufficiale e delle eventuali linee guida emanate dai gestori delle piste, dalle associazioni o da altre istituzioni interessate, tutti i formati attuali della UBS Kids Cup possono essere tenuti in loco:

  • Eliminatorie locali aperte
  • Segregazione locale interna
  • UBS Kids Cup in Educazione Fisica
  • La UBS Kids Cup come giornata sportiva scolastica

Le selezioni aperte e interne seguono il piano di protezione UBS Kids Cup pubblicato. Le manifestazioni nelle scuole seguono il piano di protezione del rispettivo cantone o del comune (scolastico). È inoltre possibile svolgere attività UBS Kids Cup durante gli allenamenti. Parlane con il tuo allenatore/responsabile. Svolgere un’attività UBS Kids Cup durante l’allenamento è molto semplice, può anche essere un modo per prepararsi a una selezione locale. Sarà possibile comunicarci i risultati da inserire poi nelle liste dei migliori.

Dipende dalle disposizioni attualmente in vigore per gare e manifestazioni. Il rispetto di queste disposizioni è responsabilità dell’associazione o della scuola organizzatrice. L’ideale è rivolgersi all’organizzatore. Le disposizioni in vigore a livello nazionale per le attività sportive organizzate sono riportate in maniera chiara e sintetica sul sito Swiss Olympic.

Ti consigliamo vivamente di iscriverti online alla UBS Kids Cup. È possibile che l'organizzatore non consenta l'iscrizione in loco o che sia già stato raggiunto il numero massimo di partecipanti. In caso di dubbio, si prega di contattare l'organizzatore.

Dipende dalle disposizioni attualmente in vigore per gare e manifestazioni. Consulta il sito dell’organizzatore o la sezione della manifestazione UBS Kids Cup su questo sito. Le disposizioni in vigore a livello nazionale per le attività sportive organizzate sono riportate in maniera chiara e sintetica sul sito Swiss Olympic.

Sì, ai sensi dell'articolo 33 della legge sulle epidemie, tutte le persone presenti ad un evento devono essere registrate per l’identificazione e l’informazione delle persone sospette contagiate. I dati di contatto non saranno utilizzati o elaborati per altri scopi. Solo l'organizzatore dell'evento conserva i dati. In nessun momento Weltklasse Zürich o Swiss Athletics chi sono gli organizzatore della serie, né i partner dell'UBS Kids Cup avranno accesso ai dati. I dati di contatto saranno conservati fino a 14 giorni dopo l'evento e in seguito immediatamente cancellati. I partecipanti sono già registrati attraverso la registrazione online. I visitatori devono lasciare i loro dati di contatto (nome, cognome, numero di telefono) all'ingresso della manifestazione. A tal fine sono disponibili delle liste.

A seconda della situazione, il concetto di protezione dell'impianto sportivo in questione può vietare o consentire solo un uso limitato degli spogliatoi. Ti chiediamo quindi di arrivare alla gara in abbigliamento sportivo, se possibile.

Se non sei in grado di partecipare alla nuova data o non desideri partecipare per qualsiasi altro motivo, ti preghiamo di informarci in modo che possiamo annullare la tua iscrizione all'evento. In linea di principio, sei libero di partecipare a qualsiasi UBS Kids Cup (evento locale aperto). Puoi anche partecipare a un'altra UBS Kids Cup in un'altra data a te più favorevole. Puoi anche motivare il tuo allenatore a organizzare una UBS Kids Cup «Mini» durante l'allenamento. Questo può essere fatto facilmente e senza troppa fatica. Questi risultati saranno anche inclusi nella lista dei migliori.

Sì, prevediamo che si svolgano in ogni cantone (a eccezione di Uri). Se singole attività non fossero consentite o nel caso in cui tutte le finali fossero annullate, la qualificazione per la finale svizzera sarà stilata in base alla lista dei migliori di ciascun cantone al 29 agosto 2021.

Sì, la finale svizzera è prevista due giorni dopo la Weltklasse Zürich nel leggendario stadio di Letzigrund. Se la situazione epidemiologica fosse tale da dover annullare la finale svizzera, si aggiudicheranno il titolo di «campioni e campionesse UBS Kids Cup svizzeri» gli atleti e le atlete che il 15 ottobre occuperanno il primo posto per la propria categoria, nella lista dei migliori.

Se non ti è ancora stato somministrato il vaccino, ti sconsigliamo di partecipare a un evento UBS Kids Cup. Come in tutte le attività che si svolgono al di fuori della propria abitazione, pur rispettando tutte le misure di protezione, anche nelle attività UBS Kids Cup non è possibile escludere un maggior rischio di contagio.

No. Non appena ti sentite male o avete sintomi come tosse, mal di gola, mal di testa o febbre, dovreste assolutamente rimanere a casa. Più tardi sarà possibile partecipare a un'altra UBS Kids Cup nelle vostre vicinanze. Ma solo quando ti sentirai di nuovo in salute e non avrai più sintomi.

Sì, è prevista un’unica eccezione: lo sprint sui 60 m, in cui atleti e atlete, per un breve periodo di tempo, si trovano a correre a distanza ravvicinata, inferiore rispetto a quanto previsto dalle norme. È richiesto il rispetto delle regole e delle disposizioni dell’organizzatore. Gli organizzatori di UBS Kids Cup riceveranno e metteranno in atto dei piani di protezione conformi alle normative vigenti e i partecipanti dovranno rispettarli.

In tutti i casi in cui, prima o dopo la gara, non sarà possibile garantire il distanziamento, sarà obbligatorio indossare la mascherina. Gli organizzatori di UBS Kids Cup possono tuttavia prevedere un obbligo di mascherina totale o parziale. Se hai dubbi, rivolgiti all’organizzatore. Oppure, ancora meglio: porta in ogni caso con te una mascherina.

    • Atleti
    • Volontari / Personale
    • Accompagnatori

Solo le persone con una funzione di accompagnamento chiaramente definita sono autorizzate a stare nell'impianto. Di regola, è la persona che allena l'atleta, cioè l'allenatore.

Ad eccezione degli atleti in competizione immediata, tutte le persone presenti sull'intero sito di gara devono indossare una maschera in ogni momento. Inoltre, una distanza minima di 1,5 m deve essere mantenuta in ogni momento.